La vita ai tempi del Covid-19: parliamo di libri (parte 3)

0 di MaddaVi

In queste giornate di quarantena, oltre ai film, noi di Riders Advisor facciamo del nostro meglio per consigliare anche alcuni titoli di libri interessanti e, magari, non conosciuti a tutti.

Dopo La Ragazza che Amava i Cavalli” – La vera storia di Filippa e Bad Bridge di Barbara Becheroni e le serie di Stacy Greggla scelta di oggi va su “Una corsa nel vento” di Jojo Moyes.

Questo volume pubblicato nel 2009 con il titolo originale “The Horse Dancer”, racconta la storia di una ragazzina a cui la vita non ha sorriso e di una donna che ancora cerca di fronteggiare i propri fallimenti. Tra le due scatta un’astio improvviso, ma poi le circostanze della vita le porteranno a mutare questo sentimento e a trasformarlo in qualcosa di più costruttivo.

Trama:

Londra. Henri Lachapelle sta insegnando alla giovane nipote Sarah a cavalcare. Ma quando la tragedia irrompe, Sarah è lasciata sola a fronteggiare le terribili conseguenze. In un altro angolo della città l’avvocato Natasha Macauley è costretta a dividere la casa con il suo carismatico ex marito. Quando la sua strada incrocia quella di Sarah, la vita sembra di nuovo offrirle una possibilità. Natasha però non sa che Sarah custodisce un segreto in grado di cambiare per sempre le loro vite”.