Covid-19: in Austria scuderie aperte dal 1° maggio

0 di MaddaVi

Sarà l’Austria uno dei primi paesi europei a tornare lentamente alla normalità.

Dal 1° maggio 2020 sarà possibile tornare in scuderia per prendere parte alle lezioni o a muovere in gruppo i propri cavalli.

Questo, ovviamente, stando attenti a seguire specifiche regole sulle distanze da mantenere.

Le gare (nazionali e internazionali) non si potranno svolgere ufficialmente fino a fine giugno, ma le autorità non escludono una possibile ripresa anticipata o comunque entro giugno dell’attività agonistica, se l’emergenza sanitaria verrà contenuta.