Juan Matute Guimon trasferito al Jimenez Diaz Hospital di Madrid per una seconda operazione

0 di MaddaVi

Il dressagista 22-enne Juan Matute Guimon è stato recentemente trasportato al University Hospital Fundacion Jiménez Díaz di Madrid per una seconda operazione.

Il giovane era stato trasportato al University Hospital La Paz di Madrid martedì 5 maggio dopo aver improvvisamente perso i sensi dopo una sessione di allenamento.

Juan era stato vittima di una emorragia cerebrale che lo aveva lasciato in condizioni critiche ed in coma. Mercoledì, era stato sottoposto ad una prima e delicata operazione dato che l’emorragia si era verificata in un’area altamente sensibile e difficile da raggiungere. Mercoledì sera l’emorragia si è fermata e le cause sarebbero da attribuire ad una malformazione artero-venosa.

Nel frattempo, a Juan è salita la febbre a causa dell’infiammazione al cervello, complicazione che ha ritardato la seconda operazione, ora in programma nella giornata di oggi.

Le condizioni del cavaliere spagnolo si sono stabilizzate, ma restano ancora molto gravi“, hanno affermato i medici.

 

fonte: eurodressage