Longines Global Champions Tour: si riparte nel 2021

0 di MaddaVi

Longines Global Champions Tour e Global Champions League hanno annunciato oggi che a causa della pandemia di Covid-19 la stagione 2020 è stata definitivamente sospesa.

In queste circostanze a dir poco eccezionali non è infatti realistico portare in scena in tutta sicurezza un circuito di questo calibro.

Dovendo seguire con attenzione le leggi dei vari governi nazionali, delle autorità sanitarie, con tutte le restrizioni riguardanti i viaggi internazionali e senza una cura o un vaccino per il Coronavirus, è stato deciso che la prestigiosa serie ideata da Jan Tops riprenderà nel 2021.

Jan Tops, presidente del Longines Global Champions Tour e della Global Champions League, ha recentemente dichiarato: “Ringraziamo sinceramente i nostri partner, gli organizzatori, il nostro Title Partner Longines, i proprietari dei team della GCL ed i nostri collaboratori sparsi in tutto il mondo per il loro straordinario supporto e per la loro immensa comprensione. Nessuno di noi avrebbe mai potuto prevedere la portata di questa emergenza globale e la sofferenza che ha causato a così tante persone.

La nostra priorità devono continuare ad essere la salute e la sicurezza dei nostri fan, del nostro staff, degli atleti, delle loro squadre e di coloro che vivono nelle location dei nostri eventi.

Quindi, è con grande rammarico che abbiamo deciso di annullare gli eventi rimanenti in calendario quest’anno. Ora dobbiamo lavorare tutti insieme per costruire un futuro positivo dopo la pandemia, adattandoci per offrire uno sport di alto livello nel 2021 e negli anni a venire.