È ripartito il calendario internazionale: ecco gli eventi del weekend

0 di MaddaVi

Dopo mesi di assenza a causa della pandemia di Covid-19, anche le gare internazionali sono finalmente ricominciate durante il weekend appena concluso.

Al via questa settimana il secondo dei due fine settimana di gare di Jumping Hubside, noto evento francese di Grimaud – Golfe de Saint-Tropez.

Per l’Italia risultano iscritti a questo appuntamento francese alcuni binomi.

Si tratta di: Emilio Bicocchi con Evita Sg Z, Rondine Del Terriccio, Sevillana Del Terriccio, Saetta Del Terriccio; Lorenzo De Luca con Limestone Grey, Ensor De Litrange Lxii, Dinky Toy Vd Kranenburg; Emanuele Gaudiano con Kingston Van Het Eikenhof, Chalou, Carlotta 232; Roberto Previtali con Efs Top Contender, Zenon Z, Viceversa De La Roque, Uma Z, Toulini Olympic e Alberto Zorzi con Vauban Du Trio, Cinsey, Ulane De Coquerie, Zantana Z, Emmylou; Lorenzo Bertolucci con Tachina De Beaufour, Manolo Z.

WEBSITEFACEBOOKINSTAGRAMALL RESULTS

Azzurri in campo anche a Vejer de la Frontera.

Per l’Italia ci saranno Olimpia Bargagni con Freya e Gianluca Gennusa con Quidiewie Van Schore Z, Otello De Guldenboom, Nelson Van De Moorskeshoeve, Azouki De Bornival Z.

Anche la gli Azzurri del completo tornano in gara a livello internazionale.

Pietro Grandis e l’agente della Polizia di Stato Pietro Roman sono infatti già in Germania dove prenderanno parte al CCI3*-S di Luhmühlen.
Grandis è iscritto con Fischertakinou, Fischerwild Wave e Highlighter; Roman presenterà invece Barraduff e Parkmore Emper.