Italia Polo Challenge 2021: a Cortina d’Ampezzo neve e cavalli nel segno della tradizione

0 di MaddaVi

R.S.V.P.: Italia Polo Challenge conferma! Dopo il fortunato debutto dello scorso anno, il polo sulla neve conferma la sua presenza nel bouquet grandi eventi della stagione invernale di Cortina d’Ampezzo.

Calato il sipario sulla grande ribalta internazionale dei Mondiali di Sci Alpino, la Perla delle Dolomiti rilancia subito il suo ruolo di ospite eccellente di eventi sportivi top con una delle proposte più classiche della sua tradizione: il polo sulla neve.

L’appuntamento, fissato alle 18.00 al Centro Sportivo Antonella Rigo di Fiames – sotto la luce dei riflettori come la prima edizione – è per sabato 27 febbraio ed è firmato dall’unione di forze della Federazione Italiana Sport Equestri, del Comune di Cortina d’Ampezzo e di Italia Polo Challenge, organizzazione quest’ultima che sviluppa un circuito di tornei itineranti in location di prestigio nel Bel Paese.

L’evento si svolgerà ovviamente a porte chiuse e nel pieno rispetto delle normative governative per le manifestazioni sportive.

Come in tutti gli appuntamenti normalmente seguiti da grande pubblico in periodo pandemico, la tecnologia assicurerà lo spettacolo a distanza. Le immagini del test match verranno infatti trasmesse in streaming e diffuse anche a Cortina sul maxi schermo di Corso Italia che in questi giorni porta in centro città le meravigliose imprese sportive del mondiale Cortina 2021.

Sarà sempre nel cuore della città che, nella tarda mattinata di sabato 27 febbraio, Cortina potrà dare il benvenuto ai protagonisti di Italia Polo Challenge. Le due squadre percorreranno tutto il Corso con sosta nella piazzetta dell’Hotel della Poste. Lo storico albergo della famiglia Manaigo è da sempre il quartier generale del polo a Cortina.

Sin dal lontano 1989, anno in cui per la prima volta e con una proposta che solo St. Moritz aveva sperimentato, sul lago di Landro ghiacciato si segnò l’inizio di una grande tradizione.

 

 

fonte: fise