FISE: Master Talent Giovani Cavalli, conclusa la seconda decisiva giornata

0 di MaddaVi

La categoria odierna, venerdì 28 maggio, del Master Talent Giovani Cavalli FISE, in svolgimento nel contesto delle gare nazionali dello CSIO Roma – Piazza di Siena, ha definito la Top Ten Gold, che eleggerà a sua volta domenica sul campo in erba i migliori giovani cavalli di 6 e 7 anni, tra i primi 10 di ogni fascia, con una classifica che ripartirà da zero.

Dopo la prova a fasi consecutive a dominare la classifica del Master Talent Giovani Cavalli FISE  6 anni è  con 50 punti d’onore Pax-Cristo Van’t Laarhof sotto la sella di Christian Fioravanti.

Secondo e terzo posto, rispettivamente per  Kartesio, condotto dal Caporal M.C. Filippo Martini di Cigala con 44 punti  e Crossandra, cavalla italiana, con 41 punti agli ordini di Matilde Campello.

A guidare la graduatoria del Master Talent Giovani Cavalli FISE  7 anni dopo la seconda prova è l’italiano Asso di Lucignano, che agli ordini di Graziano Tazzi ha conquistato 44 punti di merito. Sono due gli ex aequo con 41 punti. Si tratta di S.M. Generoso montato da Filippo Vallini e dell’altra italiana Logica sotto la sella di Clio Boni.

Mentre i primi dieci delle classifiche dopo la seconda prova, come accennato, parteciperanno alla finale Gold di domenica, i restanti cavalli prenderanno parte invece alla finale Silver in programma domani, sabato 29 maggio, al Galoppatoio di Villa Borghese.

 

fonte: fise