Piazza di Siena: la Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo va al Piemonte

0 di MaddaVi

Combattuta fino alla fine questa edizione della Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo, che ha visto schierate, oltre ai binomi a titolo individuale, le rappresentative di Toscana, Marche, Alto Adige, Lazio, Campania, San Marino, Abruzzo, Basilicata, Puglia, Umbria, Lombardia, Liguria, Sicilia, Piemonte, Sardegna, Emilia Romagna e Veneto.

È stata replicata anche nella seconda manche la classifica provvisoria, che ha così assegnato l’edizione 2021 della Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo al Piemonte, capo equipe Salvatore Oppes, squadra composta da Mattia Cristiani/Nice Guy (Pontenuovo Horses); Cloe Zucca/ Lancelot Ter Linden (Horsebridge Club); Ferrante Anchisi/ Carisma (Isola che non C’e’ SSD) e Giulia Cuttica/ Senghor de L’Aulne (Scud. Le Due Querce ASD). Il risultato imbattibile è stato di 5 penalità e 424,60” la somma dei tempi.

Confermata anche la piazza d’onore per la compagine del Veneto, che ha chiuso con 6 penalità e 437,62” la somma dei tempi. Al terzo posto ha chiuso la Toscana, con 8 penalità e il tempo di 425,37 “.

Anche la classifica individuale ha replicato i risultati della giornata di ieri. Si conferma infatti vincitrice la giovane amazzone umbra Emanuela Domenichini/Qualità, allieva della Scuderia Valmarino (Umbria) con due percorsi senza errori (135,04 “). Secondo posto a Ferrante Anchisi, componente della squadra vincente, anche lui con doppio zero (135,70”). Al terzo posto Nicole Conti/Impression, portacolori della Federazione Ippica Sammarinese con 0/0 – 137,98.

I migliori 30 di questa classifica individuale andranno ad affrontare, sul campo verde di Piazza di Siena, la finalissima Next Generation Intesa Sanpaolo, con categoria mista h. 125/categoria di stile “Col. Lodovico Nava”.

 

fonte: fise