Ulysse ha salutato le gare davanti al pubblico di casa, a Zurigo

0 di MaddaVi

Ad una settimana dall’addio alle gare di Taloubet Z, anche un altro grande campione ha lasciato definitivamente i campi gara.

Si tratta del castrone 21-enne Ulisse (Nonstop x Jus de Pomme) del cavaliere elvetico Pius Schwizer.

Nella serata di ieri, sabato 27 gennaio, si è svolta la cerimonia nell’arena che sta attualmente ospitando il CSI5*-W – Mercedes Benz di Zurigo.

Questo baio ha avuto una lunga e brillante carriera ricca di successi con il cavaliere svizzero.

Nel 2009 ha fatto parte della squadra svizzera vincitrice della medaglia d’oro ai Campionati Europei di Windsor ed ha ottenuto il secondo posto nella finale FEI World Cup a Ginevra nel 2010. Questi, ovviamente, sono solo due tra gli innumerevoli piazzamenti che hanno portato questo binomio ad essere uno dei più conosciuti del panorama internazionale.

Pius ha ringraziato Ulysse affermando che non dobbiamo mai dimenticare che i cavalli non sono macchine e che vanno sempre ringraziati a dovere per i successi che regalano continuamente ai propri cavalieri.

In compagnia di un piccolo pony, Ulysse, si godrà quindi una meritata pensione nei campi della scuderia.

 

 

 

Foto: wosj