Tra Global e Toscana Tour, ecco tutti gli eventi previsti per questo weekend

0 di MaddaVi

Avrà inizio a Città del Messico la stagione 2018 del Longines Global Champions Tour.

Infatti, sarà proprio la città messicana ad ospitare l’evento d’esordio del circuito ideato da Jan Tops dal 22 al 25 marzo prossimi.

Per quanto riguarda il prossimo weekend, risultano attualmente iscritti per l’Italia tre cavalieri azzurri.

Si tratta di: Lorenzo De Luca con Limestone Grey e Halifax van het Kluizebos; Alberto Zorzi con Contanga 3 e Fair Light van’t Heike e Piergiorgio Bucci con Driandria e Alicante.

WEBSITECALENDAR – ENTRIES ALL RESULT SCHEDULE – TEAMSWEBSITE LEAGUE TIMING

Per il Salto Ostacoli, proseguirà poi l’edizione 2018 del Toscana Tour con la seconda settimana di gare.
Inoltre, numerosi azzurri saranno presenti: al CSI2* di Oliva Nova, al CSI4* di Dortmund, al CSI4* di Vejer de la Frontera, al CSI2* di Lier, al CSI2* di Cervia, al CSI2* di Bonheiden e al CSI3* di Vilamoura.

Saranno tre gli appuntamenti del fine settimana che vedranno impegnati all’estero binomi italiani nella disciplina del Dressage.

Pia Laus in sella a Shadow 660 sarà in rettangolo nel big tour del CDI di Dortmund in Germania.

A prender parte al CDI di Ebreichsdorf in Austria saranno, invece, Roberto Brenna in campo nel big tour con Dorina e Xenia Herta Schumann impegnata, invece nello small tour in sella a Boris Golden Pacer.

Due, invece, gli azzurrini che parteciperanno in Portogallo al CDI di categoria in programma ad Abrantes.
Si tratta di Melanie Jil Mayla Valerie Bartz su Delgado, che parteciperà alle categorie Junior e di Lisa Caroline Kathy Alessandra Bartz in rettangolo insieme a Hemingway B nelle prove riservate ai Pony.

Trasferta emiratina per l’endurance azzurro durante il prossimo fine settimana.

L’unica azzurra alla partenza sarà, infatti, Alice Misino che prenderà parte al CEI2* di Abu Dhabi, Al Wathba.

Agli ordini di Alice, sul tracciato da 120 km, ci sarà Catre HS.

Si rinnova l’appuntamento internazionale con gli Attacchi a Caravino (Torino) che anche quest’anno propone un CAI2*, giunto ormai alla sua terza edizione.

Per l’occasione il centro equestre multidisciplinare Lo Sperone ha messo a disposizione un parco ostacoli completamente rinnovato.

Attacchi provenienti da Francia e Svizzera si confronteranno con i nostri migliori equipaggi nelle diverse categorie presenti in programma.

 

 

 

 

 

Foto: FB