FISE: DPCM 3 dicembre 2020, le competizioni consentite fino al 31 gennaio 2021

0 di MaddaVi

La Federazione Italiana Sport equestri informa che, ai sensi del DPCM del 3 dicembre 2020, il CONI ha provveduto a individuare ”gli eventi e le competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale”.

Si ricorda che a questi eventi potranno essere programmate le categorie agonistiche come definito dal Regolamento tecnico.

Si specifica che sono previste manifestazioni per le discipline di Dressage, Endurance, Polo e Salto ostacoli. Non sono previsti eventi di altre discipline.

Altre competizioni sportive equestri non possono essere organizzate fino al 31 gennaio 2021.

Eventuali richieste di inserimenti in calendario potranno essere trasmesse ai Dipartimenti competenti per eventuale successiva approvazione da parte del CONI.

La Federazione, certa del senso di responsabilità che sarà adottato da tutti i tesserati, ricorda inoltre che tali competizioni dovranno essere organizzate sempre a porte chiuse, nel rispetto di tutti i protocolli federali e delle norme di sicurezza indicate nelle linee guida del Governo.

È possibile consultare l’elenco sul sito del CONI o collegandosi direttamente a questo LINK.

 

 

fonte: fise