5 cose da non dire ad un cavaliere

0 di MaddaVi

I cavalieri non sono estranei ai giudizi della gente, anzi. In un certo senso si potrebbe dire che letteralmente pagano per venire giudicati.

Tuttavia, almeno per quanto riguarda le persone che non vanno a cavallo, alle volte sarebbe meglio tacere invece di dire frasi o esternare pensieri che potrebbero far saltare letteralmente le staffe ad un cavaliere.

Vediamo quindi 5 cose da non dire ad una persona di cavalli.

 1. “Andare a cavallo non è uno sport”

Frase generalmente seguita da “fa tutto il cavallo”

 2. “devi essere molto ricco se vai a cavallo”

Tipico stereotipo: nessuno pensa mai che questo sport può valere la pena di fare molti sacrifici per poterselo permettere

 3. “perché quel/la tipo/a ti batte sempre?”

Fosse semplice far capire le innumerevoli differenze tra cavalli, cavalli giovani o con più/meno esperienza, cavalieri professionisti o amatori o che hanno appena fatto un passaggio di categoria…

 4. “parli sempre di cavalli”

Touché. Ma almeno i cavalli sono meno noiosi di feste, pettegolezzi e inutili chiacchiere vuote

 

 5. “ma prenditi una pausa e divertiti!”

Tipica frase di chi probabilmente non comprende che l’equitazione non è un hobby ma uno stile di vita ed un impegno senza sosta di 365 giorni l’anno

 

fonte: H&H