10 cose che vorremmo chiedere al nostro cavallo

0 di MaddaVi

I cavalli sono davvero dei personaggi.

Ognuno di loro è diverso, mentalmente e fisicamente, così come lo sono le persone.

Alle volte, però, sarebbe davvero utile poter ottenere da loro una risposta vocale, soprattutto davanti a certi comportamenti. Ecco quindi un piccolo elenco di domande che tutti vorremmo porre al nostro cavallo.

 1. Perché le foglie che cadono ti spaventano? 

 2. Perché hai saltato qualsiasi ostacolo di qualsiasi forma, ma quello rosa con i pilieri a fenicottero proprio lo hai voluto rifiutare?

 3. Devi davvero rotolarti nel fango dopo che ho passato ore a pulirti?

 4. Perché ti rotoli in pozzanghere della dimensione dell’Oceano ma non vuoi attraversarle con me in sella?

 5. Perché usi il beverino come water?

 6. Perché ti spaventano tanto le pozzanghere o i corsi d’acqua? 

 7. Perché non giochi con il gioco da scuderia particolarmente costoso che ti ho preso ma preferisci lanciare il secchio in giro?

 8. Perché perdi un ferro sempre il giorno prima della gara?

 9. Perché, sempre prima di una gara, decidi di rotolarti fino a cambiare colore?

 10. Come mai vedi e senti minuscoli insetti nei paraggi ma non puoi assolutamente evitare di pestarmi sempre almeno un piede?

 

NB: Ovviamente, si sta ironizzando.