FISE: le più importanti decisioni del Consiglio federale del 15 febbraio

0 di MaddaVi

La seconda riunione del Consiglio federale per il 2021 si è svolta lunedì 15 febbraio, presso la sede della Federazione Italiana Sport Equestri e in collegamento video.

Ecco le più importanti decisioni assunte per l’avvio della stagione agonistica.

SALTO OSTACOLI

Il Consiglio ha effettuato un importante lavoro di impostazione dell’attività approvando i Programmi del settore salto ostacoli ricolti ai senior, ai giovani e ai pony. I documenti saranno illustrati con apposite notizie di approfondimento. Grande attenzione anche per le quattro tappe del Talent Show Jumping edizione 2021. L’evento nazionale, particolarmente importante per verificare la preparazione e lo stato di forma dei binomi di interesse federale, si è arricchito della professionalità di Matteo Fantozzi. A lui è stato affidato il compito di sviluppare maggiormente il circuito dedicando particolare attenzione alle gare a squadre studiate per testare le migliori promesse regionali.

DRESSAGE

Una spinta in avanti anche per il settore del dressage grazie all’approvazione del Regolamento del Circuito Coppa d’Italia 2021. Anche per questa manifestazione di interesse federale seguirà news di approfondimento.

GIOVANI CAVALLI

In merito alle decisioni relative aI giovani cavallo della disciplina del Concorso Completo il Consiglio ha approvato il Regolamento del Campionato Giovani Cavalli della disciplina. L’evento di interesse federale si svolgerà a Palmanova dal 16 al 19 settembre per i cavalli di 6 e 7 anni e a Tor di Quinto (15/17 ottobre) per quelli di 4 e 5 anni.
Le manifestazioni saranno aperte sia a giovani cavalli italiani che stranieri

REINING

Il Consiglio ha autorizzato il Presidente federale a sottoscrivere l’accordo di collaborazione con l’IRHA. L’organo di Governo della FISE sta ponendo particolare attenzione alla disciplina che mostra notevoli ambiti di crescita, soprattutto nell’ambito della promozione. A questo proposito è stato approvato un programma ludico con la finalità di agevolare l’avvicinamento dei giovanissimi a questa entusiasmante disciplina.

ATTACCHI E PARATTACCHI

Al tecnico Cristiano Cividini è stato affidato il ruolo di selezionatore e tecnico della disciplina Attacchi. Cividini svolgerà diversi stage sul territorio. La disciplina del Parattacchi, invece, è stata affidata al coordinamento di Michele Della Pace.

Continua incessante la collaborazione con il Gruppo Italiano Attacchi per lo sviluppo della attività amatoriale. Il Presidente federale, a questo proposito è stato autorizzato dal Consiglio federale a sottoscrivere un accordo di collaborazione con il GIA fino al 2023. Sempre nell’ambito delle decisioni relative alla disciplina è stato approvato il programma della Coppa Italia Dilettanti 2021.

VOLTEGGIO

Grande impegno del Consiglio anche per la disciplina del Volteggio. Dalla riunione di ieri sono arrivate l’approvazione degli atti fondamentali di programmazione della stagione come il Regolamento 2021 e il Programma sportivo per la stagione in corso.

PROMOZIONE E SVILUPPO AGONISMO 

Relativamente alle attività del nuovo Dipartimento Promozione e sviluppo agonismo, grande attenzione alla disciplina dei Mounted Games per la quale il Consiglio ha voluto delineare l’impostazione dell’attività annuale grazie all’approvazione del Regolamento e del Programma sportivo 2021. Successivamente si è provveduto alla nomina delle giurie degli eventi federali di settore e alla riconferma del tecnico Alberta Gambigliani Zoccoli quale referente della Formazione dei Tecnici di disciplina.

Il Consiglio ha, poi, provveduto a posticipare alla data dell’8/10 ottobre la finale del circuito della Coppa Italia Club, vista la concomitanza con un altro evento federale che avrebbe creato disagio al settore Pony Club.

Sono state introdotte alcune integrazioni al Regolamento Club degli Sport Integrati al fine di allineare il documento a modifiche già apportate al Regolamento Club e, allo stesso tempo, riuscire a rendere sempre più inclusivo l’importante contenitore sportivo che accoglie l’ingresso di numerosissimi e giovanissimi atleti negli Sport equestri.

FORMAZIONE

Il Consiglio ha ratificato le numerose cariche di Istruttore conseguite con il superamento degli esami svolti nel mese di dicembre e gennaio scorsi. Successivamente è stata data l’impostazione dell’attività annuale della Formazione con la definizione delle date degli esami che si svolgeranno nel corso del 2021 e sono state nominate le relative commissioni. Allo stesso tempo è stata definita l’organizzazione di diversi corsi dedicati alla formazione di tecnici delle discipline FEI.

Particolare attenzione è stata rivolta al Reining e all’Equitazione Americana, discipline per le quali sono stati previsti esami per privatisti e corsi per Ufficiali di Gara. L’istruttore di terzo livello Mario Giunti è stato nominato referente della Commissione dei Giudici di Stile di Salto ostacoli, in sostituzione di Carlo Forcella che ha assunto altri incarichi.

 

 

fonte: fise