Endurance: i batteri nell’intestino aumentano le prestazioni sportive

0 di MaddaVi

La presenza di alcuni batteri nell’intestino dei cavalli ha un’influenza positiva sulle prestazioni sportive.

Questo, secondo uno studio fatto durante una competizione di Endurance a Fontainebleau.

I ricercatori hanno prelevato del sangue dai cavalli durante la gara e, secondo quanto riportato, sembra che ci siano dei batteri che possono inviare segnali chimici, in modo tale che i cavalli siano in grado di competere più a lungo e meglio con la giusta quantità di energia.

Il corpo di un cavallo infatti sembra assomigliare a quello di un essere umano: è infatti molto simile al fisico di un atleta che corre una maratona.

Un cavallo può sostenere degli sforzi più a lungo, perché i segnali dei batteri impediscono loro di avere un basso livello di zucchero nel sangue e infiammazioni nelle cellule. Ora, la parte più difficile sarà cercare di sostenere le tesi dello studio e scoprire come mantenere nella dieta del cavallo i giusti integratori nutrizionali che aumentano questi batteri.

 

 

fonte: eurekalert/frontiers/equnews