Fise e Logos P.A.F. insieme per gli Interventi Assistiti con il Cavallo

0 di MaddaVi
unsplash

La Federazione Italiana Sport Equestri ha siglato con la Logos P.A.F. un accordo, approvato dal Consiglio federale del 10 marzo 2021, che consentirà alle figure professionali sanitarie preposte che operano nel campo degli Interventi Assistiti con il Cavallo di essere formate in base a specifici corsi, per l’erogazione dei quali occorre possedere la qualifica di Ente di formazione accreditato presso le Regioni.

la Logos P.A.F. è infatti Ente di Formazione accreditato presso la Regione Lazio, autorizzato all’erogazione dei corsi ministeriali per le figure sanitarie preposte dal Ministero della Salute secondo le vigenti Linee Guida, dallo stesso emanate riguardo l’operatività nell’ambito degli interventi Assistiti con il Cavallo.

Le figure tecniche federali saranno quindi formate attraverso i seguenti corsi:

  • Corso propedeutico
  • Corso base
  • Corso avanzato

al termine dei quali viene rilasciata la qualifica di Coadiutore del cavallo, riconosciuta in ambito nazionale.

Grazie a questa sinergia sarà pertanto possibile alla Fise offrire ai Tecnici operanti nelle proprie strutture ed Enti affiliati una preparazione adeguata alla propria mission statutaria, che considera il benessere del cavallo come prioritario, consapevole che gli Interventi Assistiti con il Cavallo, per poter essere svolti in coerenza con gli obiettivi e nel rispetto del paziente/utente e dell’animale coinvolto, richiedono il coinvolgimento di un’équipe multidisciplinare, composta da figure professionali diverse, sanitarie e non, che concorrono alla progettazione e alla realizzazione dell’intervento, ognuno per le proprie competenze, che lavorano in stretta collaborazione per gestire al meglio la complessità della relazione uomo-animale.

La Fise per perseguire tale obiettivo ritiene che le sue figure professionali possano essere formate attraverso docenti tratti dagli elenchi federali, che la Logos utilizzerà per i corsi. Inoltre, la commissione scientifica richiesta dalla Regione Lazio per i corsi sarà formata da professionalità indicate dalla Fise, quali il dott. Stefano Seripa, la dott.ssa Chiara De Santis e il dott. Gianluigi Giovagnoli.

Logos promuove l’Unità didattica di integrazione progettata dalla Fise per ottenere la qualifica di Tecnico Fise in IAC, e la organizzerà per quanto di propria competenza con i docenti indicati dalla Fise.

 

 

fonte: fise