A cavallo per Roma

0 di Skeepy

Un altro modo di passeggiare per la città eterna, uscendo un po’ dai circuiti classici, un percorso che ci porterà  a scoprire le varie statue equestri disseminate attraverso Roma.

Piazza del Campidoglio ci offre l’imperdibile statua di Marco Aurelio,ma è un replica: l’originale, forgiata in bronzo, risalente al 176 d.C. si trova all’interno dei musei Capitolini e rappresenta l’imperatore Marco Aurelio in grandezza naturale sul suo destriero, con il braccio alzato.

 

statua marc aurelio

 

Ci spostiamo in piazza Venezia e troviamo il monumento nazionale dedicato a Vittorio Emanuele II, dove la statua del primo re d’Italia spicca davanti al Vittoriano; anche lui sormontato da due quadriglie di notevole bellezza (statua bronzea datata  1911)

statua-vittorio-emanuele

Roma_Vittoriano_-_Quadriga_dellUnità

 

In via del quirinale, all’interno del parco, troviamo la statua di Carlo Alberto: un opera che gli è stata dedicata da suo nipote Emanuele I e della regina Margherita; nella quale viene rappresentato sul suo cavallo in divisa da generale Piemontese

statua-vittorio-emanuele

Proseguiamo sul colle Gianicolo, nel suo punto più alto, dove ci aspetta un’altra statua: è Garibaldi questa volta ad essere rappresentato a cavallo, dominando la città.

Una leggenda romana vuole che, dopo successivi riposizionamenti, la statua sia stata collocata in modo da avere …il posteriore rivolto verso il Vaticano (e il tutto su espressa richiesta dell’allora Pontefice stesso!)Monumento_a_Giuseppe_Garibaldi_Roma_Gianicolo_76-2

 

Il palazzo della civiltà Italiana,noto anche come Palazzo della Civiltà del Lavoro o semplicemente Colosseo Quadrato è uno dei simboli dell’ EUR, quartiere di Roma: ci propone una versione moderna di statua equestre.

Eur-Pal.zo-della-Civiltà-del-Lavoro-9407-f.F.Q

 

Una lista non esaustiva di arte che ritrae prodi cavalieri, con i rispettivi destrieri, che vi invito a completare…

 

Frédérik Durand