Equitazione a scuola: finalmente una realtà!

0 di MaddaVi

Equitazione a scuola durante l’ora di Educazione fisica: una splendida realtà!

La collaborazione tra la Federazione Italiana Sport Equestri e il MIUR, nell’ambito dei progetti scolastici a carattere nazionale, è finalmente giunta ad un punto di svolta.
Promossa dagli organismi sportivi riconosciuti da CONI e CIP, e fortemente portata avanti dal Presidente della FISE Vittorio Orlandi, con l’apoggio del Consigliere Federale Emanuela Mafrolla, l’equitazione rientrerà nelle attività scolastiche.

Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca ha inserito l’iniziativa promossa dalla FISE con il titolo “Ginnasticando con il pony” tra le varie opzioni che possono essere scelte dagli Istituti Scolastici, indirizzando a tutti gli Uffici Scolastici Regionali un’ apposita circolare.

“Ginnasticando con il pony” non sostituirà le iniziative già avviate dai diversi Comitati Regionali con i diversi istituti del territorio sulla base dell’autonomia scolastica, anzi: contribuirà a veicolare ancora di più la pratica degli sport equestri in età scolare.

Il progetto studiato dalla FISE è rivolto a tutti gli alunni, normodotati e diversamente abili, della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, e vedrà la diretta partecipazione dei Comitati Regionali.
Attraverso tale iniziativa sarà finalmente possibile promuovere in maniera completa i grandi valori educativi dello sport.
In particolare, di quelli trasmessi attraverso gli sport equestri, che presentano come valore aggiunto il rapporto tra due esseri viventi, ovvero uomo e cavallo.

Il programma, che rientra nel progetto “Sport di Classe”, permette alla FISE di attuare una proposta di collaborazione con il MIUR in modo da poterla diffondere su tutto il territorio nazionale.
Consentendo, così, l’avvicinamento dei ragazzi in età scolare agli sport equestri e contribuendo a una determinante crescita degli stessi.

 

 

Foto/Fonte: Fise.it