Cadute da cavallo ed errori vari: l’importante è prenderla con filosofia

0 di MaddaVi

Quando si va a cavallo bisogna aver chiara soprattutto una cosa: non si smette mai di imparare.

E, come in tutte le cose, prima di imparare qualcosa bisogna anche commettere qualche errore.

L’importante, però, è saper ammettere i propri sbagli senza farsi troppi problemi e/o paranoie.

Chiunque vada a cavallo ha un milione di aneddoti e cadute da raccontare. Le abbiamo tutti: che ci siamo fatti male o solo una risata per magari la banalità del proprio errore, non importa. Saperci ridere su è anche un modo per prendere coscienza delle proprie difficoltà e un buon modo per iniziare a superarle.

Qualche giorno fa la nota youtuber e amazzone Nicole Cereseto, in arte LaNichi, ha pubblicato un video simpaticissimo dove mostra senza problemi alcune cadute ed errori in percorso avvenuti insieme ai suoi cavalli durante alcuni concorsi degli scorsi anni.

Senza farsi problemi, e con tutta la genuina voglia di sorridere che la contraddistingue, ha messo a nudo i propri sbagli e ci ha saputo ridere su, spiegando anche a chi non è dell’ambiente cosa e come stava sbagliando.

Sicuramente, una prova di grande umiltà e consapevolezza di essere una ragazza fortunata e, senza ombra di dubbio, con i piedi per terra (e la testa un po’ più tra le nuvole!)