Ti piacciono i cavalli? Ecco i film da non perdere (Parte 46)

0 di MaddaVi

Al via anche questa settimana di maggio il nostro appuntamento con la rubrica giornaliera dedicata a tutti gli appassionati di cavalli e di film/serie tv.

In questo lunedì 4 maggio consigliamo Shergar, un film del 1999 ispirato alla vera storia di Shergar, definito da molti il miglior cavallo da corsa del mondo. Dopo una brillante stagione nel 1981, la notte tra l’otto e il nove febbraio del 1983, questo eccezionale cavallo venne misteriosamente rapito e di lui non si seppe più nulla.

Il film racconta in maniera romanzata quanto potrebbe essere accaduto a Shergar, distaccandosi di molto dalla realtà dei fatti.

TRAMA:

Kevin, orfano di un fantino, viene coinvolto nel piano dei terroristi dell’Ira che vogliono rapire e uccidere Shergar, il più grande cavallo da corsa irlandese. Gavin e Dermot effettuano il sequestro e affidano l’animale proprio a Kevin che, sconvolto, lo libera. Quando i terroristi si mettono sulle sue tracce…”

DOVE VEDERE I FILM

Altri titoli nel dettaglio: Free Rein, la serie di Windstorm, Rodeo&Juliet, The World We Make, Rock My Heart, Walk. Ride. Rodeo, A Sunday Horse, Charley Thompson, The Rider – Il Sogno di un Cowboy, The Horse Boy, Emma’s Chance, Race to Win/Race to Redemption, L’uomo che sussurrava ai cavalli, War Horse, Seabiscuit – Un mito senza tempo, Dreamer – La strada per la vittoria, Cavalli, Un anno da ricordare, la trilogia di Flicka, Black Stallion, Spirit-Cavallo Selvaggio, Oceano di fuoco – Hidalgo, Gran Premio (National Velvet), Jappeloup, Ride Like a Girl, Being AP, The Derby Stallion, Senza Controllo, Cowgirls ‘n Angels (Cowgirls n’ Angels), Wildfire, Storie di cavalli e di uomini, Il cavallo di Torino, Il desiderio di Winky, Ruffian – Veloce come il vento, Il cavallo in doppio petto, Una corsa sul prato (Internatonal Velvet), Corri cavallo corri (Phar Lap), La corsa di Virginia (Virginia’s Run), Un cavallo un po’ matto (Ready to Run), My Friend Flicka, Moonacre – I segreti dell’ultima luna, La risposta è nelle stelleLucky, re del deserto (Running Free), Outside Bet Correre ancora (After the fall).